Epatrofic Detossificante epatico

Il fegato è il più grande organo ghiandolare del corpo;
Il fegato svolge un notevole numero di funzioni, una vera “officina chimica” del nostro corpo. Produce la bile che, attraverso le vie biliari, viene immessa nel duodeno dove svolge funzioni importanti, ai fini della digestione dei grassi.
Al fegato giunge, attraverso la vena porta, il sangue contenente il materiale nutritizio assorbito dall’intestino e destinato a subire nel fegato stesso buona parte delle importanti modificazioni metaboliche; gli amminoacidi vengono sottoposti a deamminazione, a carico di enzimi chiamati transaminasi o utilizzati per sintetizzare alcune delle proteine del plasma sanguigno tra cui il fibrinogeno e la protrombina, importanti fattori della coagulazione del sangue.
Il fegato svolge una funzione molto importante anche nel metabolismo dei grassi, operando la β-ossidazione degli acidi grassi, la sintesi dei trigliceridi.
I danni al fegato possono essere causati dall’alcolismo, dal sovrappeso, dall’ingestione di farmaci o altre sostanze chimiche o da un’alimentazione sbagliata.
I disturbi epatici leggeri, denominati epatopatie, possono passare inosservati poiché producono sintomi vaghi come digestione difficile e stanchezza. Molto prima che il danno venga individuato, le cellule del fegato possono aver iniziato a degenerarsi e causare patologie come la steatosi.
La steatosi o “fegato grasso” è una condizione che colpisce le cellule del fegato, nelle quali c’è un accumulo anomalo di trigliceridi e nel corso del tempo può progredire in steatoepatite, uno stato di infiammazione grave che porta alla formazione di tessuto cicatriziale che ha come conseguenza la perdita di tutte le funzioni epatiche.
Per tutti questi motivi è essenziale preservare il fegato, date le sue svariate e fondamentali funzioni per tutto l’organismo

Epatrofic si prefigge questo obiettivo perché contiene:
Glutatione l’ antiossidante più potente con un particolare trofismo per l’ epatocita dove svolge reazioni di detossificazione;
Curcuma antiossidante, nota anche per la sue attività colagoghe ( favorisce il deflusso della bile nell’ intestino ) quindi utile in quei casi di difficoltà di digestione.